Arrestato mentre cede cobret ad un ragazzo

Ha 37 anni: perquisita anche l'abitazione

A Macerata Campania, i Carabinieri del Comando Stazione hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, Pasquale Ingicco, 37 anni di Macerata. I militari dell’Arma, in via Gobetti, nel corso di un predisposto servizio di osservazione, finalizzato alla prevenzione e repressione di spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato il ragazzo mentre cedeva ad una persona di nazionalità italiana, segnalata alla competente autorità amministrativa, 2 involucri di sostanza stupefacente del tipo cobret, per un peso complessivo di 0,80 grammi. La successiva perquisizione eseguita presso l’abitazione dello stesso ha consentito ai militari dell’Arma di rinvenire, nella sua disponibilità, ulteriori 13 involucri di analoga sostanza stupefacente del peso complessivo di 3,81 grammi, nonché la somma contante di 75,10 euro, ritenuta provento dell’illecita attività. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Reddito di cittadinanza, sospiro di sollievo per 100mila beneficiari

  • Bollo, sconto del 10% anche a Caserta: ecco come averlo

  • Non supera il test di Medicina, il giudice ordina all’Università di farle ripetere la prova

  • Svolta dopo l'esplosione nella palazzina: sequestrato l'intero impianto di serbatoi Gpl

Torna su
CasertaNews è in caricamento