Arrestato mentre cede cobret ad un ragazzo

Ha 37 anni: perquisita anche l'abitazione

A Macerata Campania, i Carabinieri del Comando Stazione hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, Pasquale Ingicco, 37 anni di Macerata. I militari dell’Arma, in via Gobetti, nel corso di un predisposto servizio di osservazione, finalizzato alla prevenzione e repressione di spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato il ragazzo mentre cedeva ad una persona di nazionalità italiana, segnalata alla competente autorità amministrativa, 2 involucri di sostanza stupefacente del tipo cobret, per un peso complessivo di 0,80 grammi. La successiva perquisizione eseguita presso l’abitazione dello stesso ha consentito ai militari dell’Arma di rinvenire, nella sua disponibilità, ulteriori 13 involucri di analoga sostanza stupefacente del peso complessivo di 3,81 grammi, nonché la somma contante di 75,10 euro, ritenuta provento dell’illecita attività. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo

Potrebbe interessarti

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Selfie e palleggi con i tifosi, Mertens show sulla spiaggia di Castel Volturno

  • Frutta e verdura: non tutte fanno dimagrire! Ecco quali scegliere per perdere peso velocemente

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento