Due giovanissimi beccati con droga e soldi, arrestati

I due sono stati fermati dai Carabinieri di Aversa

I Carabinieri della sezione radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa, nel corso della notte, hanno tratto in arresto per spaccio di sostanza stupefacente Vincenzo Di Chiara, 26 anni, e Vittorio Pellegrino, 18 anni, del posto.

I militari dell’Arma dopo aver sorpreso, fermato e segnalato al Prefetto di Caserta un soggetto che aveva poco prima acquistato dai due giovani la sostanza stupefacente, hanno proceduto ad una mirata perquisizione personale a carico di Pellegrino e Di Chiara a seguito della quale hanno rinvenuto e sequestrato 14 grammi di hashish e 2 grammi di marijuana suddivise in dosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La successiva perquisizione domiciliare presso l’abitazione di Vincenzo Di Chiara ha consentito ai carabinieri di rinvenire e sequestrare ulteriori 2 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, materiale vario per il confezionamento delle dosi, nonché la somma di 400 euro in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio. Gli arrestati verranno giudicati con rito direttissimo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento