Azzannata da un cane fa causa al Comune

La donna ha presentato richiesta di risarcimento

E' stata azzannata da un cane randagio e per questo ha deciso di fare causa al Comune di Aversa. I fatti sarebbero avvenuti il 17 novembre 2015 in piazza della Concordia. La giunta comunale di Aversa, presieduta dal sindaco Enrico De Cristofaro, ha deciso di resistere in giudizio davanti al giudice di pace di Caserta alla richiesta di risarcimento danni avanzata dalla donna e per questo motivo ha dato l’incarico all’avvocato del Comune Giuseppe Nerone per difendersi dalle accuse.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Tragedia in spiaggia, muore annegato davanti ai turisti

Torna su
CasertaNews è in caricamento