Azzannata da un cane fa causa al Comune

La donna ha presentato richiesta di risarcimento

E' stata azzannata da un cane randagio e per questo ha deciso di fare causa al Comune di Aversa. I fatti sarebbero avvenuti il 17 novembre 2015 in piazza della Concordia. La giunta comunale di Aversa, presieduta dal sindaco Enrico De Cristofaro, ha deciso di resistere in giudizio davanti al giudice di pace di Caserta alla richiesta di risarcimento danni avanzata dalla donna e per questo motivo ha dato l’incarico all’avvocato del Comune Giuseppe Nerone per difendersi dalle accuse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Camion si ribalta, autostrada chiusa | FOTO

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

  • Pistola in pugno rapinano automobilista del Rolex: caccia ai banditi

  • "Ucciso per un'offesa a Zagaria", il manoscritto di Schiavone finisce nel processo

  • Vento forte, pericolo nel casertano: c’è l’allerta

Torna su
CasertaNews è in caricamento