ARRESTI IN COMUNE Indagati anche 15 dipendenti e professionisti

Nell'inchiesta sulla corruzione a Castel Volturno sono finiti in manette un dirigente e il comandante della municipale

Il Comune di Castel Volturno

Non solo le sette persone raggiunte da ordinanza di custodia cautelare. Nell’indagine coordinata dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere sulla corruzione nell’ufficio tecnico del Comune di Castel Volturno vi sono anche 15 indagati a piede libero.

Tra i soggetti indagati vi sono infatti altri dipendenti del Comune e vari professionisti, tutti coinvolti nella maxi inchiesta che ha portato in carcere tra gli altri il dirigente dell’ufficio tecnico Carmine Noviello, e il comandante della polizia municipale Luigi Cassandra.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Sacerdote litiga coi fedeli e abbandona la messa

Torna su
CasertaNews è in caricamento