Detenuto tenta il suicidio in carcere

Ha ingoiato una lametta: salvato dai soccorsi

E’ vivo per miracolo, grazie al tempestivo intervento degli agenti di polizia penitenziaria e dei sanitari. Un detenuto ha tentato il suicidio oggi pomeriggio nel carcere di Carinola: l’uomo ha ingoiato una lametta da barba, voleva farla finita. Fortunatamente per lui è scattato immediatamente l’allarme ed i soccorsi sono stati decisivi per salvargli la vita. Le sue condizioni non sono preoccupanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Colpo alle poste, i ladri ‘beffati’ dal direttore | FOTO

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Irruzione dei banditi in un altro ufficio postale

  • Rapina all'ufficio postale: polizia e carabinieri circondano la zona | LE FOTO

  • Morta professoressa, studenti in lacrime

Torna su
CasertaNews è in caricamento