Blitz dei carabinieri nel cantiere, denunciato imprenditore

I militari avellinesi hanno riscontro diverse illegalità durante l’ispezione

Un imprenditore edile è stato denunciato dai carabinieri di Mirabella Eclano (Avellino) nell’ambito delle operazioni di controllo del territorio volte a garantire il rispetto della legalità sui luoghi di lavoro.

Come riporta AvellinoToday, i militari hanno effettuato l’accesso ispettivo in un cantiere edile del luogo, che ha permesso ai carabinieri di riscontrare delle irregolarità sotto il profilo della sicurezza per i lavoratori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’esito delle verifiche, eseguite unitamente a personale della Direzione Territoriale del Lavoro di Avellino, l’imprenditore è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per non aver inviato alcuni lavoratori alla prescritta visita medica e sanzionato per l’omessa consegna della lettera di assunzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento