Trovata morta sul lungomare, abbattuta la 'casa dell'orrore' | FOTO

Ruspa in azione dopo il dissequestro dell'edificio disposto dalla Procura

La ruspa in azione sul lungomare di Mondragone

È stato demolito questa mattina il fabbricato sito in via Camillo Federico, ex via Col. Oliveti, a Mondragone. Dopo l'istanza di dissequestro richiesta ed ottenuta dal responsabile dell'area tecnica del Comune, Salvatore Costanzo, dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, é stato possibile espletare la procedura di demolizione. 

Il fabbricato venne sottoposto a sequestro dalla Procura samaritana nell'ambito di un procedimento penale a carico di ignoti poiché al suo interno venne ritrovato il corpo senza vita di una donna straniera. 

Il manufatto inoltre, come emerso da successivi controlli, era stato realizzato senza le prescritte autorizzazioni edilizie in area sottoposta a vincolo paesaggistico, oltre che ritrovarsi in totale stato di abbandono ed in condizioni di elevato rischio di collasso strutturale con possibile pericolo di crollo. 

La polizia municipale ha provveduto quindi alla messa in sicurezza dell'area demaniale interessata dall'abbattimento. Anche il sindaco Virgilio Pacifico  ha assistito alla procedura a testimonianza di un ulteriore passo avanti nella lotta all'abusivismo edilizio.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Bevanda disintossicante e sgonfiante: la ricetta per ridurre il girovita

  • Stirare d'estate è una tortura? Ecco come evitare il ferro da stiro e avere abiti perfetti

  • Caiazzo diventa set per la fiction ‘Un posto al sole’ I FOTO

I più letti della settimana

  • Sparatoria nel bar, ferito un uomo vestito da militare: è grave in ospedale | FOTO

  • Tenta strage con l’auto alla stazione e ferisce 2 donne casertane I FOTO

  • La 14enne accusa: "Mi hanno costretta ad andare da don Michele"

  • Schianto sull'Asse Mediano, muore motocicilista

  • Agguato con la pistola contro tre persone, arrestato dopo il blitz in casa

  • 3 ARRESTI Pizzo alla ditta di caffè, in manette fedelissimo di Iovine

Torna su
CasertaNews è in caricamento