La pioggia fa crollare un palazzo in centro

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e carabinieri

Grande spavento nella notte appena trascorsa a Pignataro Maggiore, dove probabilmente a causa della forte pioggia la parete di un palazzo fatiscente lungo via Roma è crollato al suolo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Teano con diverse squadre, ma all’interno dello stabile per fortuna non risultano persone intrappolate tra le macerie.

Lo stabile era infatti disabitato da tempo. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e i carabinieri della Compagnia di Capua, che hanno effettuato le verifiche dell’agibilità delle case prossime al palazzo in cui vi è stato il crollo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Sospetto Coronavirus, paziente isolato. Si attiva il protocollo

  • Camion non si 'accorge' del ponte di Ercole e paralizza il traffico | FOTO

  • Coronavirus, allarme a Pineta Grande: isolato un uomo di Mondragone

Torna su
CasertaNews è in caricamento