La pioggia fa crollare un palazzo in centro

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e carabinieri

Grande spavento nella notte appena trascorsa a Pignataro Maggiore, dove probabilmente a causa della forte pioggia la parete di un palazzo fatiscente lungo via Roma è crollato al suolo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Teano con diverse squadre, ma all’interno dello stabile per fortuna non risultano persone intrappolate tra le macerie.

Lo stabile era infatti disabitato da tempo. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e i carabinieri della Compagnia di Capua, che hanno effettuato le verifiche dell’agibilità delle case prossime al palazzo in cui vi è stato il crollo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Poligono di tiro sequestrato dai carabinieri | FOTO

  • Prima uscita pubblica dei renziani: ecco chi ci sarà a Caserta

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

Torna su
CasertaNews è in caricamento