PAURA A CASERTA Rudere crolla in strada davanti alle auto | LE FOTO

Sfiorata la tragedia in via Cappuccini. La strada riaperta alle 19

Il muro crollato in via Cappuccini

Sfiorata la tragedia nel primo pomeriggio di oggi in via Cappuccini a Caserta, la strada che collega via Ruggiero al cimitero ed all'ingresso della Variante in zona ospedale. Le mura di un rudere a bordo strada, che anni fa ospitava un fioraio, sono crollate molto probabilmente a causa della pioggia copiosa di queste ore, invadendo una delle strade più trafficate del Capoluogo.

Solo un miracolo ha voluto che proprio in quel momento nessuno pedone o automobile fosse in transito in quella zona. Il muro che è crollato è posizionato un centinaio di metri prima dell'incrocio con via Fonton. Sul posto sono intervenuti gli uomini della polizia municipale di Caserta.

Il tratto stradale che va da via Cappuccini compreso tra via Ruggiero e via Fonton, come comunicato dal Comune, è rimasto interdetto alla circolazione veicolare fino alle ore 19 quando il lavoro dei vigili del fuoco ha permesso di liberare la carregiata dai detriti e permettere il flusso dei veicoli. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Prima uscita pubblica dei renziani: ecco chi ci sarà a Caserta

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

Torna su
CasertaNews è in caricamento