Travolto dal muro, muore in ospedale

Nell'incidente aveva perso la vita anche il fratello

Vincenzo Diana è morto per le ferite riportate

Vincenzo Diana non ce l’ha fatta. L’imprenditore originario di Casal di Principe che era rimasto ferito nel tragico crollo di un muro lo scorso 23 febbraio ad Alvito, in provincia di Frosinone, è deceduto in ospedale.

Come racconta FrosinoneToday Il suo cuore si è fermato nel reparto di rianimazione dell'ospedale 'Santissima Trinità' di Sora, dove era ricoverato dopo il tragico incidente in cui aveva perso la vita anche il fratello Carlo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto sulla Casilina: grave autista casertano I FOTO

  • Folgorato durante i lavori in casa, operaio muore a 34 anni

  • Scuole superiori: ecco quali sono le migliori a Caserta e provincia

  • "Faccio una vita da 30mila euro al mese", la confessione al telefono del medico corrotto

  • Il narcos casertano si pente e fa tremare la 'Ndrangheta

  • "Ora comando io, paga o ti blocco i carri". Arrestati 2 estorsori

Torna su
CasertaNews è in caricamento