Crollano calcinacci a scuola per il forte vento | FOTO

L'episodio denunciato da genitori e docenti della 'Don Milani' di Caserta

I calcinacci a terra dopo il crollo alla 'Don Milani'

Brutta sorpresa al rientro a scuola questa mattina per docenti, genitori e alunni del ‘V Circolo didattico don Lorenzo Milani’ di via Rossini/via Cilea a Caserta. Il maltempo che ieri ha funestato il Capoluogo, tra alberi caduti e crolli di calcinacci in pieno centro, non ha risparmiato neanche la scuola.

I ‘segni’ del forte vento si sono visti stamattina, quando a terra adulti e bambini hanno ritrovato i calcinacci piovuti dalle mura perimetrali, sferzate dal forte vento. Una situazione pericolosa, si attende ora una ‘risposta’ da parte dell’ufficio tecnico del Comune per controllare lo stato dell’edificio in un sopralluogo che si fa urgente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Latitante arrestato in una villetta del casertano, in manette anche un commerciante

  • Sevizie dopo le proposte in chat, la 'sorpresa' su viale Carlo III: ecco come ha agito la baby gang

Torna su
CasertaNews è in caricamento