Coronavirus, altri 2 casi a Riardo. Il sindaco: "Li ho sentiti, stanno bene"

Nel comune dell'alto casertano sono stati certificati 3 casi

Altre due persone positive al test per coronavirus a Riardo. Il sindaco Armando Fusco è stato contattato dall’Asl Caserta per certificare i nuovi casi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Le due persone interessate verranno sottoposte a tampone di verifica come da protocollo sanitario e si spera che il nuovo esame possa dare esito negativo - si legge in una nota - Gli interessati sono in quarantena e nei loro confronti unitamente ai familiari esprimiamo la nostra vicinanza con l'auspicio che tutto si possa risolvere al più presto nel migliore dei modi possibili, anche perché fortunatamente le loro condizioni di salute sono buone”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Mamma uccisa, il coltello comprato da Eduardo pochi giorni prima

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

Torna su
CasertaNews è in caricamento