Primo test positivo al Covid-19 nel carcere di Santa Maria Capua Vetere

Il reparto di alta sicurezza è stato isolato. Il paziente è un ex deputato regionale siciliano

Il reparto di alta sicurezza nel carcere di santa Maria Capua Vetere è stato isolato dopo che si è registrato il primo caso di Covid-19 negli istituti penitenziari della Campania. Come riporta l’agenzia Dire, la persona positiva al nuovo coronavirus è l'ex deputato dell'assemblea regionale della Sicilia Paolo Ruggirello, in carcere dal 5 marzo 2019, ora trasferito all'ospedale Cotugno di Napoli. Il garante dei detenuti della Campania Samuele Ciambriello riferisce che nel penitenziario sono iniziati i test rapidi per 131 detenuti e per 54 agenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il mio primo pensiero - dice Ciambriello - va all'uomo e ai suoi familiari, a tutti coloro che sono ristretti e al personale del carcere. Verificheremo che siano adottare tutte le misure necessarie a tutela della salute e daremo tutta la nostra collaborazione istituzionale. Ciò detto - aggiunge - occorre lucidità e coraggio. Questo episodio dimostra che e' concreto ed attuale il rischio epidemico nelle carceri, bisogna affrontare con lucidità il problema e avere il coraggio di sostenere misure detentive alternative al carcere per alleggerire la pressione del sovraffolamento. E’ possibile garantire le esigenze di sicurezza sociale e la tutela della salute dei detenuti e del personale penitenziario. Non c'e' tempo da perdere, la politica si assuma il coraggio di scelte indispensabili, senza cedere alla demagogia e alla paura".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Mamma uccisa, il coltello comprato da Eduardo pochi giorni prima

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

Torna su
CasertaNews è in caricamento