Mamma e figlio di nuovo positivi al coronavirus dopo essere guariti

I risultati del tampone durante le verifiche dell'Asl

Una doccia gelata. E’ quella che hanno provato mamma e figlio, entrambi residenti a Santa Maria Capua Vetere, rispettivamente moglie e figlio del paziente 1 nella città del Foro, ai quali è stato diagnosticato un nuovo contagio da Covid-19. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A renderlo noto è stata l’amministrazione comunale di Santa Maria Capua Vetere guidata dal sindaco Antonio Mirra nella quale si legge: “Sulla base di accertamenti che l'Asl sta effettuando sui pazienti già risultati positivi è stato riscontrato che due nostri concittadini, precisamente moglie e figlio del nostro paziente uno, sono tornati positivi al Covid dopo avere già negativizzato precedentemente il tampone di riscontro con conseguente guarigione medico legale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casalesi in Veneto, i figli pentiti dei boss testimoni con Zaia e Lamorgese

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

Torna su
CasertaNews è in caricamento