Coronavirus e caporalato, 16 lavoratori ammassati nello stesso furgone | VIDEO

Blitz della polizia municipale: fermati 6 veicoli, segnalate 70 persone

Il furgone fermato dalla polizia municipale sulla Domiziana a Mondragone

Controlli degli agenti della polizia municipale di Mondragone su tutto il territorio per il rispetto delle imposizioni governative per il Covid-19, ai mezzi di trasporto dei lavoratori agricoli. Al vaglio degli uomini della polizia municipale mondragonese ben sei mezzi di trasporto marcianti sulla Domiziana straripanti di lavoratori in nero assoldati per i lavori agricoli nelle campagne mondragonesi. Circa 70 gli irregolari, italiani e bulgari scortati su veicoli sovraffollati condotti da cittadini bulgari e mondragonesi.

Ammassati come animali da soma, dove la regola base è chi più ne ha più ne metta. Su un furgone Fiat Ducato dove la capienza di trasporto è di 9 passeggeri, gli agenti della municipale hanno scovato ben ben 16 passeggeri stipati all'interno del veicolo. I controlli iniziati alle 5 del mattino su disposizione del comandante David Bonuglia hanno portato a numerose sanzioni amministrative per l'inosservanza delle disposizioni del decreto legge numero 19 del 25 marzo 2020 che limita la circolazione di persone sul territorio se non per spostamenti individuali limitati nello spazio e nel tempo al fine di contenere la diffusione del Covid-19 con la previsione di una sanzione amministrativa per un importo che va dai 500 euro ai 4000.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proseguiranno nei prossimi giorni i serrati controlli per inculcare nella coscienza cittadina il rispetto delle disposizioni governative.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • Casa del sesso in centro, arrestata latitante internazionale

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento