Il furto della corona del Crocifisso: è caccia al 'ladro solitario'

Il colpo messo a segno giovedì pomeriggio. Dai video si nota l'uomo agire in chiesa

I carabinieri stanno indagando sul furto della corona nel Duomo

Potrebbe essere stato un ladro solitario a rubare la corona dalla statua del Crocifisso nel Duomo di Marcianise.

Le indagini dei carabinieri di Marcianise guidati dal capitano Luca D’Alessandro si sono incanalate grazie alle immagini delle telecamere attraverso le quali si intravede una figura entrare nella chiesa, prendere la corona in ottone adagiata sulla statua, ed andare via.

Il tutto sarebbe accaduto giovedì pomeriggio, mentre nella chiesa non vi era nessuno: un’azione durata pochi secondi.

I militari si sono messi sulle tracce dell’uomo, presumibilmente uno straniero, per cercare di recuperare anche la refurtiva.

Il furto ha scosso i fedeli di Marcianise che sono devoti al Crocifisso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto tra auto e camion sulla statale: ferita 27enne | FOTO

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Ragazza investita dal treno merci mentre è sui binari

  • Omicidio Vannini, le troupe televisive a Caserta alla ricerca di Antonio Ciontoli

  • Terribile schianto sull'Appia, tir centra in pieno un'auto: corsa folle in ospedale

  • Imprenditore casertano brevetta un sistema per risparmiare l'energia elettrica

Torna su
CasertaNews è in caricamento