Beccato con 35 chili di 'bionde' di contrabbando sulla Nola-Villa Literno

I carabinieri lo hanno fermato a bordo della sua Alfa Romeo

Le sigarette sequestrate

I carabinieri del Comando Stazione di Santa Maria Capua Vetere hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di contrabbando di tabacchi lavorati esteri, Antonio Della Valle, 49enne di Capua.

L’uomo, alla guida di una Alfa Romeo 147, a seguito di un controllo e perquisizione eseguiti a San Tammaro lungo la SS7 Bis Nola-Villa Literno, è stato trovato in possesso di 140 stecche di sigarette prive del marchio del monopolio di stato, delle quali 100 marca “Chesterfield”, 30 “Marlboro”, 10 “Regina”, per un peso complessivo di 35 chili lordi.   

L’arrestato, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento