14 ARRESTI Contrabbando, scatta la retata della finanza

Operazione delle fiamme gialle, sequestrata anche la base operativa e i mezzi della banda

Maxi operazione del comando provinciale della Guardia di Finanza questa mattina. Oltre 100 militari stanno eseguendo su delega della procura della Repubblica di Napoli – direzione distrettuale antimafia, 14 misure cautelari personali (4 custodie in carcere e 10 arresti domiciliari) emesse dal gip del tribunale di Napoli nei confronti degli appartenenti ad un’agguerrita consorteria criminale dedita al contrabbando di sigarette provenienti dall’Est Europa e destinate principalmente al mercato napoletano.

E’ in corso di esecuzione anche il sequestro dell’immobile destinato a base operativa dell’organizzazione e degli automezzi utilizzati per il trasporto e la scorta dei carichi illeciti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento