Nuovo 'esordio' in Consiglio comunale per l'assessore D'Aniello

L'Assise voterà per affidare all'Agenzia delle Entrare la riscossione dei tributi

Sergio Verdino e Luigi D'Aniello

E’ stato convocato per venerdì 16 marzo, alle 20.30, il consiglio comunale di San Marcellino avente come punti all’ordine del giorno una variazione di Bilancio, una comunicazione per la nuova giunta comunale e quindi un affidamento per la riscossione dei tributi. Il presidente dell’Assise Francesco Dongiacomo ha convocato gli esponenti di maggioranza e opposizione per la seduta pubblica (in sessione straordinaria) che si terrà nel salone dell’Istituto Comprensivo di via Starza (la scuola media).

Si inizierà con la lettura e l’approvazione dei verbali della seduta precedente e poi si procederà alla ratifica della deliberazione di giunta avente ad oggetto le ‘Variazioni di Bilancio 2018’: in pratica si tratta di variazioni dovute ad alcuni trasferimenti (con relative spese) per le elezioni oltre che delle variazioni per le carte d’identità. Il terzo punto all’ordine del giorno sarà la comunicazione al consiglio comunale del nuovo assessore, Luigi D’Aniello, al posto del dimissionario Sergio Verdino. E quindi in conclusione la delega delle riscossioni dei tributi all’Agenzia delle Entrate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giorno del contagio in Campania: 24enne di Caserta positiva al test

  • Coronavirus, De Luca chiude le scuole in tutta la Campania

  • Coronavirus, scuole chiuse a Caserta. La 24enne 'positiva' trasferita al Cotugno

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

Torna su
CasertaNews è in caricamento