Spari contro i carabinieri: ferito militare di Caserta

Il 23enne coinvolto nella sparatoria in cui è stato ucciso un maresciallo dell'arma. La solidarietà del sindaco

La foto della tragedia pubblicata da FoggiaToday

E' casertano il giovanissimo carabiniere rimasto ferito in un conflitto a fuoco a Cagnano Varano, in provincia di Foggia, nel corso del quale è stato ucciso il maresciallo Vincenzo Carlo Di Gennaro

Ad annunciarlo è il sindaco di Caserta Carlo Marino che ha espresso la "più sincera solidarietà al giovanissimo carabiniere Pasquale Casertano, ferito nell'agguato nel Foggiano che è costata la vita ad un suo collega. In queste ore di apprensione, mentre i familiari lo raggiungono, ad essi va tutta la mia vicinanza, nell'augurio che egli possa rapidamente ristabilirsi. Solidarietà all'Arma, che Casertano aveva scelto sulle orme del padre, in pieno spirito di dedizione ai valori della Benemerita", ha scritto il primo cittadino su Facebook.

La tragedia si è verificata in mattinata quando la pattuglia con a bordo il maresciallo Vincenzo Carlo Di Gennaro ed il 23enne Pasquale Casertano ha fermato un uomo che ha estratto una pistola ed aperto il fuoco contro i carabinieri. 

Trasportato al Pronto Soccorso il vicecomandante Di Gennaro è deceduto per le gravissime lesioni riportate, mentre il collega Casertano è stato trasportato presso l'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza. Secondo quanto riferito da FoggiaToday il carabiniere non sarebbe in pericolo di vita. L'autore della sparatoria - rimasto aggrappato all'auto del 112 - è stato immediatamente bloccato, arrestato e accompagnato in caserma a Vico del Gargano. L'arma è stata recuperata e sequestrata.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio Zeppetella: Zagaria comparirà in aula

  • Attualità

    Fiori sulla tomba del criminale nazista | FOTO

  • Cronaca

    Incendio nella braceria vicino all'ospedale

  • Incidenti stradali

    Carambola tra 2 auto: donna travolta alla fermata del bus

I più letti della settimana

  • Sparatoria dopo il colpo, fuga sull'Appia

  • La tragedia di Pasquetta: è morto il medico Zinzaro

  • Vola dal balcone, muore sul colpo

  • Imprenditore dei Casalesi al servizio dei Piccolo, Buttone: "Volevo ucciderlo"

  • Ha ospitato il boss latitante per un debito nella "bisca dei vip"

  • Truffatrice incastrata nell'ufficio postale finisce alla sbarra

Torna su
CasertaNews è in caricamento