Cocaina nei "frattoni" da muratore, arrestato

In manette un 35enne fermato dai carabinieri a bordo di una Multipla

La cocaina nei frattoni da muratore

La cocaina nascosta all'interno dei manici dei frattoni utilizzati per l'edilizia. Per questo motivo i carabinieri della compagnia di Marcianise hanno tratto in arresto Antonello M., 35enne di Afragola, con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'uomo è stato bloccato dai militari e controllato mentre era a bordo della sua autovettura, una Fiat Multipla. Nel corso della perquisizione i carabinieri hanno trovato 56 dosi di cocaina per complessivi 25 grammi circa, abilmente occultate all’interno dei manici di tre frattoni americani per muratore. L’arrestato, è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso l’abitazione di residenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Favori ai boss dei Casalesi in carcere, condannato agente della penitenziaria

  • Schianto tra auto e camion sulla statale: ferita 27enne | FOTO

  • Liquami illegali nel canale, scatta il sequestro nell'allevamento

  • Ucciso per un'offesa ai boss, il pm: "Ergastolo per Zagaria"

  • Ragazza investita dal treno merci mentre è sui binari

  • Tir fuori strada perde il carico di bagnoschiuma | LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento