Cocaina nascosta nell'auto, finisce in manette

Il 39enne è stato arrestato nel corso dei controlli dei carabinieri

La cocaina è stata sequestrata

Quando ha visto la paletta dei controlli alzarsi ha sudato freddo. Sapeva di avere della cocaina nascosta all'interno della vettura. Droga che è stata puntualmente trovata dai carabinieri della Stazione di Marcianise che hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di Giovanni Moretta, 39enne di Marcianise.

L’uomo, nel corso di un controllo, a seguito di perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di una bustina contenente cocaina per un peso complessivo di 17,6 grammi, occultata all’interno dell’autovettura. Il 39enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento