L'acqua non risparmia i morti, allagato il cimitero

Cittadini infuriati chiedono provvedimenti

I violenti temporali che da domenica si sono abbattuti con forza sull’agro aversano hanno provocato una lunga conta dei danni. La situazione più grave si è verificata ad Aversa, dove è crollato il tetto della palestra dell’Isis ‘Alessandro Volta’, ma anche in altre città si sono registrati grossi disagi.

È il caso di Lusciano, dove cittadini indignati hanno trovato il cimitero allagato. La mancata manutenzione del camposanto ha provocato l’infiltrazione della pioggia, caduta in grande quantità. Questa mattina alcuni residenti sono andati a trovare i propri cari e hanno trovato uno spettacolo indecoroso: corridoi allagati, acqua che arrivava a “inondare” i loculi. Su Facebook le foto hanno provocato una forte indignazione, con la richiesta di interventi immediati per porre rimedio alla situazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

  • Auto esce fuori strada e si schianta contro albero su viale Carlo III I GUARDA LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento