Il ciclista Giglio positivo al doping

L'atleta normanno sospeso. Istanza al tribunale: "Seguiva una cura farmacologica"

E' un ciclista professionista

Il ciclista normanno Antonio Ivan Giglio è risultato essere positivo all’eritropoietina ricombinante in controlli NADO Italia fuori competizione. Il tesserato della Federciclismo quindi è ‘accusato’ di essersi dopato e quindi è stato sospeso dalla Prima Sezione del TNA, in accoglimento dell’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping.

E’ risultato positivo alle sostanze eritropoietina ricombinante e testosterone e suoi metaboliti a seguito di un controllo fuori competizione disposto dalla NADO Italia svoltosi a Teverola il 24 luglio scorso. Nella stessa istanza della Procura Nazionale Antidoping ci sono anche la pattinatrice azzurra Giulia Lollobrigida, sorella della campionessa sul ghiaccio Francesca e pronipote dell’attrice Gina e un altro ciclista, Umberto Mirra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ivan stava seguendo una cura farmacologica dovuta ad alcune problematiche personali e la sua buona fede sta proprio nel fatto che non si è mai sottratto nella sua vita sportiva a qualsiasi forma di controllo”, hanno fatto sapere dallo staff del ciclista. Ivan Giglio ha incaricato il penalista aversano, l’avvocato Gaetano Laiso, per farsi tutelare davanti alle autorità competenti “dal momento che il provvedimento emesso ha solo natura cautelare e ben presto verrà depositato un ricorso ufficiale davanti alle autorità nazionali dell’antidoping”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambino casertano di 3 anni trovato morto vicino al fiume

  • Coronavirus, sfondata la quota dei mille casi in Campania

  • Coronavirus, 20 casi nuovi. In Campania 956 contagiati

  • Coronavirus, donna contagiata a Santa Maria Capua Vetere

  • Pasqua in quarantena per il coronavirus. De Luca proroga l'isolamento

  • Muore 32enne in ospedale, effettuato il tampone

Torna su
CasertaNews è in caricamento