Il Comune ordina la chiusura del negozio: "Aperto abusivamente"

Nel mirino dei controlli è finito un ingrosso di lastre di vetro sulla Domiziana

Deve chiudere “immediatamente” il suo negozio all’ingrosso di lastre in vetro aperto abusivamente. Il Comune di Castel Volturno non fa ‘sconti’ a G.M., proprietario di un locale di vendita all’ingrosso sito sulla statale Domiziana.

Dai controlli effettuati lo scorso mese di giugno dagli agenti del locale comando di polizia municipale era infatti emerso che l’attività era stata aperta in assenza della Scia, la segnalazione di inizio attività.

Il Comune ha quindi notificato in giornata al proprietario dell’ingrosso l’ordinanza di chiusura: nel caso il provvedimento non venga rispettato, G.M. potrà essere denunciato all’autorità giudiziaria con conseguente chiusura coatta dell’attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Bollo auto, quando pagarlo e come ottenere la riduzione nel 2020

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Bollo, sconto del 10% anche a Caserta: ecco come averlo

  • Non supera il test di Medicina, il giudice ordina all’Università di farle ripetere la prova

  • Svolta dopo l'esplosione nella palazzina: sequestrato l'intero impianto di serbatoi Gpl

Torna su
CasertaNews è in caricamento