Ristorante chiuso dopo il blitz della polizia

Gli agenti hanno accertato che l'agriturismo sulla Domiziana era privo di licenze e autorizzazioni

Chiusura per un noto agriturismo sito sulla strada statale Domiziana, nel Comune di Cellole. A seguito di controlli amministrativi effettuati dal commissariato di Sessa Aurunca la scoperta: l'attività di ristorazione veniva esercitata nella completa irregolarità.

Nessuna licenza ed autorizzazione sanitaria sono state rinvenute durate i controlli effettuati dagli agenti. Disposta quindi la chiusura dell'esercizio commerciale ed a carico del titolare, che non ha saputo giustificare agli agenti la mancanza di ogni certificazione, pende una sanzione amministrativa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

Torna su
CasertaNews è in caricamento