Blitz dei carabinieri, chiuso calzaturificio

Denunciata la titolare: multa di 18mila euro

La titolare di un calzaturificio è stata denunciata dai carabinieri dopo un blitz all’interno della struttura. Nel corso del controllo effettuato dai carabinieri di Arzano insieme a personale dell’ispettorato del lavoro e dell’Inail di Napoli, sono stati trovati a lavorare cinque italiani ‘a nero’ senza alcun contratto. I militari hanno denunciato in stato di libertà la titolare, una 43enne di Orta di Atella, ed hanno comminato sanzioni amministrative per 18mila euro, oltre alla sospensione dell’attività.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    SPECIALE ELEZIONI Tutti gli aggiornamenti in diretta sui risultati del voto

  • Elezioni

    SPECIALE ELEZIONI EUROPEE Allungano i 5 Stelle in Campania, il Pd stacca la Lega

  • Incidenti stradali

    Paura in autostrada, auto prende fuoco sull'A1 | FOTO

  • Cronaca

    Ex maestra trovata morta con una ferita alla testa: è giallo

I più letti della settimana

  • Trovato cadavere in decomposizione alle spalle dell'hotel

  • Avvocato precipita dal ponte e muore

  • Vanno da una 25enne per fare sesso e vengono rapinati: 3 arresti

  • Tradito da 2 amici li fa indagare: gli stavano togliendo tutti i beni

  • Trovato senza vita nel garage di casa

  • Blitz dei Nas in pasticceria: sequestrati biscotti

Torna su
CasertaNews è in caricamento