Influenza, in arrivo “l’ondata invernale”. Il picco tra Natale e Capodanno

I medici casertani consigliano il vaccino, soprattutto per bambini ed anziani

Sta per arrivare l’ondata invernali dell’influenza. Secondo i medici casertani che fanno parte della società italiana di medicina generale “la stagione si è presentata in anticipo rispetto alle annate precedenti e pertanto il picco è previsto intorno a Capodanno. Quest'anno il virus influenzale è meno aggressivo, ma colpirà un numero maggiore di persone così come già avvenuto nell'emisfero australe". Il consiglio dei medici è di ricorrere ai vaccini soprattutto per bambini ed anziani, che sono le persone più a rischio in caso di influenza “violenta”. La campagna vaccinale contro l'influenza ha avuto nelle prime settimane un buon riscontro tra la popolazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento