CAMORRA&POLITICA Il pentito: "Ecco chi abbiamo appoggiato alle elezioni"

Lombardi: "Gagliardi 'offriva' droga in cambio di voti"

Il pentito Michele Lombardi

Il gruppo che faceva capo ad Antonio Esposito ‘o sapunaro per lo spaccio di droga a Maddaloni si è interessato in maniera diretta alle elezioni amministrative. Fatti che in qualche modo “si immaginavano” ma che adesso trovano conferma nelle dichiarazioni del collaboratore di giustizia Michele Lombardi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pentito, raccontato i rapporti esistenti nel gruppo, ha parlato di Orazio Gagliardi, 24enne finito in carcere nella maxi operazione contro il gruppo legato al clan Belforte. “Gagliardi ci ha aiutato anche nella campagna elettorale. In particolare, lui, attraverso i ragazzi che acquistavano droga o spacciavano per lui, ci ha garantito qualche voto al sindaco De Lucia (Rosa, eletta nel 2013 a Maddaloni). Anche a Gagliardi, noi del gruppo, abbiamo dato indicazioni di votare come consigliere Clemente Di Rosa, ed inoltre Gagliardi per garantire che i ragazzi votassero De Lucia, ha fatto anche qualche regalo sotto forma di droga. Lui non ha voluto alcun regalo in denaro, in quanto lui già pagava al clan la tangente per spacciare la droga e quindi ha già detto che lo faceva per noi. Per dimostrare il suo appoggio nella campagna elettorale lui ha anche fatto affiggere qualche manifesto della De Lucia, sul balcone della sua abitazione che è sita in via Feudo, nella stessa palazzina dove abita mia cognata, che è il posto dove Gagliardi spaccia la droga”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

Torna su
CasertaNews è in caricamento