Camorra, 36enne condannato: finisce dietro le sbarre

Iuffredo dovrà scontare oltre due anni di carcere

Iuffredo è stato condannato ed è finito dietro le sbarre

I Carabinieri della Stazione di Castel Volturno, a Villaricca hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla  Procura Generale  della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli, nei confronti del pregiudicato Vincenzo Iuffredo 36 anni, già sottoposto agli arresti domiciliari per reati di associazione a delinquere con l’aggravante del metodo mafioso ed estorsione, fatti commessi a Qualiano nel 2007. L’uomo dovrà espiare 2 anni, 4 mesi  e 10 giorni di reclusione. Lo stesso è stato accompagnato presso la casa circondariale di Napoli Secondigliano, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Schianto in autostrada: due km di coda

Torna su
CasertaNews è in caricamento