Il vescovo casertano 'avvistato' in un Wine Bar.... per beneficenza

Raccolta dolci dei ragazzi di 'Agorà Cirillo' per i bambini più sfortunati

I dolci raccolti nella serata organizzata al 'Wine Club'

Una location insolita dove trovare il vescovo di Aversa Angelo Spinillo, quella del ‘Wine Club’ di viale Kennedy. Ma il vescovo normanno mercoledì sera è intervenuto per una manifestazione dettata dal buon cuore di tante persone: la Calza Solidale Epifunny. Spinillo ha intrattenuto i tanti presenti con un discorso sulla generosità, evidenziata in maniera chiara dalle persone che hanno contribuito al successo della manifestazione.

Giunto alla tredicesima edizione ed organizzata dai ragazzi di ‘Agorà Cirillo’, l’evento che si è svolto ieri sera ha visto tante persone riunirsi per raccogliere dolciumi da regalare ai bambini meno fortunati. I dolciumi raccolti, come tradizione, saranno consegnati alla Caritas Diocesana di Aversa, che li distribuirà ad i bambini poveri della comunità. Inoltre anche quest'anno ‘Agorà Cirillo’ collabora con la libreria sociale “il Dono” di Aversa alla quale destinerà parte dei dolciumi raccolti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Prima uscita pubblica dei renziani: ecco chi ci sarà a Caserta

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

Torna su
CasertaNews è in caricamento