Cade per una buca e perde il bambino che portava in grembo

Tragedia a Caserta per una ragazza di 28 anni

E' una storia davvero incredibile quella che si è materializzata venerdì pomeriggio a Caserta. Una ragazza di 28 anni è caduta mentre camminava in via Ricciardelli per colpa di una buca ed ha battuto violentemente a terra. Ma una volta giunta in ospedale a Caserta la drammatica scoperta: il bambino che portava in grembo era morto. Che i fatti siano collegati? Probabile, ed è per questo che la famiglia della ragazza sta pensando di presentare una denuncia ai carabinieri per verificare l'accaduto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Muore dopo incidente a scuola, un testimone ha visto Gerardina pochi minuti prima della caduta

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento