Cade dal balcone dell'albergo e finisce in ospedale

Il 51enne ha riportato fratture agli arti dopo la caduta. Ha lasciato lettere ai familiari per spiegare i motivi del suo gesto

La polizia ha avviato le indagini sul caso

Ha scritto delle lettere ai familiari in cui spiegava i motivi di quella sua decisione estrema. Poi, in quell'istante di lucida follia, ha aperto la finestra al secondo piano di un hotel di Caianello e si è lasciato cadere nel vuoto.

Protagonista della vicenda, verificatasi nel pomeriggio, L.M., 51anni di origini napoletane. L'uomo si trovava nel casertano per lavoro quando ha tentato di togliersi la vita lanciandosi dal balcone della sua stanza d'albergo. Alcuni ospiti vedendo l'uomo riverso a terra hanno allertato gli agenti del commissariato di Sessa Aurunca ed il 118.

All'arrivo del 118 l'uomo seppur incosciente e riverso nel sangue il 51enne era vivo. E' statoo trasportato d'urgenza all'ospedale di Caserta in codice rosso ma nel corso della degenza le condizioni sono migliorate. Al momento pare non essere in pericolo di vita nonostante le lesioni agli arti riportate. I poliziotti hanno avviato le indagini e nella stanza d'albergo hanno trovato delle lettere destinate ai familiari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Sacerdote litiga coi fedeli e abbandona la messa

Torna su
CasertaNews è in caricamento