ELEZIONI Bottigliero in piazza per raccogliere le proposte dei cittadini

Il candidato sindaco pronto ad illustrare il suo piano per la sicurezza stradale

Paolo Bottigliero

Domenica il candidato sindaco Paolo Bottigliero, sostenuto dalle associazioni ‘Trentola Ducenta Terra Nostra’ e ‘Rinascita’, sarà in piazza Paolo Beato Manna dalle 10 per affrontare il tema della sicurezza stradale e quindi per raccogliere le proposte che arriveranno dai cittadini per costruire un programma elettorale che sia il più condiviso possibile dalla popolazione.

“Affronteremo il tema della sicurezza stradale e proporremo le nostre idee – dice Bottigliero -. Nello specifico parleremo dell’attuazione dell’articolo 208 del codice della strada che impegna i comuni a destinare parte dei fondi provenienti dalle sanzioni amministrative per la sicurezza stradale. E’ sotto gli occhi di tutti la condizione disastrosa delle strade e della segnaletica nel nostro comune. Saremo fra la gente da qui al 10 giugno, data del voto per confrontarci e per raccontare la nostra idea di città”.

Le prossime settimane serviranno ad affrontare gli altri argomenti e “guardando negli occhi i nostri concittadini, parleremo di tutte le problematiche della città. Abbiamo le spalle larghe e la schiena dritta per affrontare senza paure questi argomenti sui quali insieme ai cittadini dobbiamo aprire una riflessione. Noi siamo pronti a fare la nostra parte, i nostri unici alleati e sponsor saranno i cittadini”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

Torna su
CasertaNews è in caricamento