Botti fuorilegge: denunciato un 33enne

Stava allestendo un banchetto con 60 chili di petardi

Il sequestro di fuochi d'artificio da parte dei carabinieri

Denunciato un 33enne di Orta di Atella a Frattamaggiore. L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri mentre, insieme ad un 23enne di Frattamaggiore, stava allestendo due banchetti per la vendita di fuochi d'artificio.

I due, già pregiudicati, sono stati deferiti in stato di libertà per il possesso del materiale esplodente. I botti, oltre 80 chili, sono stati sequestrati.

Nel corso della serata di ieri i militari in provincia di Napoli hanno effettuato diversi blitz a Qualiano, Casalnuovo, Frattamaggiore e Vico Equense. Complessivamente sono state arrestate 4 persone e sequestrati oltre due quintali di fuochi d'artificio illegali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Avete sete dopo aver mangiato la pizza? Ecco i 3 motivi per cui accade

  • Latte dei Casalesi, i nipoti di Zagaria "gente di serie A, non munnezzaglia"

  • Chiede alla fidanzata di sposarlo durante la sfilata dei bottari | VIDEO

  • Il business della monnezza dei Casalesi, la Dia: "Veleni nell'acqua e nelle strade"

Torna su
CasertaNews è in caricamento