Blitz nell’officina abusiva, trovato boa reale di 5 metri

La struttura posta sotto sequestro dalla polizia stradale: trovate anche tartarughe e 4 cani

Un boa reale

Grossa sorpresa per la Polizia Stradale di Caserta impegnati in un controllo all’interno di una officina meccanica di Casagiove. Gli agenti hanno infatti rinvenuto durante il sopralluogo, messi in allerta dal cattivo odore, alcune gabbie contenenti 4 cani e un rettilario con all’interno un pitone reale albino di circa 450 centimetri, oltre a numero tartarughe di acqua dolce. Sul posto sono dovuti quindi intervenire i sanitari dell’Asl del servizio veterinario, per gli animali è stata disposta la custodia giudiziale, per il boa sul posto sono giunti anche i Carabinieri Forestali servizio CITES di Napoli.

La Polizia Stradale ha sequestrato per mancanza di documentazione amministrativa l’officina. Gli agenti hanno scoperto in seguito ai controlli che l’attività era priva di autorizzazioni, il proprietario inoltre aveva omesso di comunicare le dovute variazione della sede.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Omicidio Vannini, le troupe televisive a Caserta alla ricerca di Antonio Ciontoli

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Camion non si 'accorge' del ponte di Ercole e paralizza il traffico | FOTO

  • Sospetto Coronavirus, paziente isolato. Si attiva il protocollo

Torna su
CasertaNews è in caricamento