Blitz antidroga della polizia: arrestato pusher 32enne

Santa Maria Capua Vetere - La Polizia di Stato di Caserta, nel corso di un servizio teso a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, ha arrestato Altin Markja, 32enne, albanese, responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze...

markja marijuana

La Polizia di Stato di Caserta, nel corso di un servizio teso a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, ha arrestato Altin Markja, 32enne, albanese, responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sequestrato oltre 1 kg. di marijuana. Gli uomini della Squadra Mobile , in via Merano, hanno notato un giovane a bordo di una vettura che si è immesso su una strada sterrata e, dopo aver percorso pochi metri ha invertito la marcia. Insospettiti dalla condotta del guidatore, i poliziotti hanno fermato il giovane dopo un veno tentativo di quest’ ultimo di darsi alla fuga. All’ interno dell’ abitacolo, celata sotto il sedile lato passeggero, gli agenti della Squadra Mobile coadiuvati dagli uomini del Commissariato di P.S. di Santa Maria Capua Vetere, hanno rinvenuto una busta con all’ interno oltre 1 kg di marijuana.

Raggiunta l’abitazione del giovane uomo, i poliziotti hanno rinvenuto un bilancino di precisione, la somma di 5.000,00 euro, nascosta in una scatola sul balcone dell’appartamento e, nella pattumiera, un’ altra busta contenente residui di marijuana. L’ albanese, che ha diversi alias e precedenti per furti in abitazione, è stato arrestato e posto a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria

mentre la droga, il denaro, l’ auto ed il bilancino sono stati sequestrati. Infine l’ uomo è stato anche denunciato per inottemperanza all’ ordine del Questore di Caserta di lasciare il territorio nazionale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
CasertaNews è in caricamento