Bambino cade dalla giostra rotta, lo sfogo della mamma: "Ha rischiato di morire"

Appello al sindaco: "Qui ci sono i bulli che distruggono tutto, servono controlli"

La giostra rotta dove è caduto il bambino

Stavolta si è rischiato davvero grosso. Un bambino è caduto mentre stava giocando in un’area giochi comunale nella zona mercato di Sant’Arpino a causa della rottura di un’asse in legno e solo per miracolo se ne è uscito senza grosse conseguenze. Ma il perché scampato ha provocato lo sfogo della mamma che ha chiesto maggiore attenzione. “Solo per miracolo mio figlio non si è rotto una gamba o un braccio. Purtroppo li ci sono anche dei bulli che continuano a provocare danni alle giostre, anche a quelle dei disabili, e c’è bisogno di maggiore sicurezza. Qualche telecamera, qualcuno a controllare: noi mamme vogliamo portare i nostri figli a giocare, non a morire” ha tuonato la mamma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Sospetto Coronavirus, paziente isolato. Si attiva il protocollo

  • Camion non si 'accorge' del ponte di Ercole e paralizza il traffico | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento