Bambina folgorata dal palo della luce durante la festa del patrono

L'incidente in piazza per dei cavi elettrici scoperti

Pericolo scongiurato per la bambina di circa 10 anni che mercoledì sera è rimasta folgorata da alcuni cavi elettrici scoperti di un palo della luce di piazza Trutta, a Piedimonte Matese. Nella zona si stava infatti procedendo ai festeggiamenti per Sant’Antonio da Padova quando è avvenuto l’incidente, con la scossa presa dalla bambina.

Immediatamente i genitori l’hanno trasportata all’ospedale, dove i medici dopo gli accertamenti hanno scongiurato qualsiasi pericolo per la bambina. Non si esclude che i genitori possano presentare denuncia nei prossimi giorni per un caso che ha scatenato grande rabbia in città.

Potrebbe interessarti

  • Invasioni di formiche? Ecco alcuni consigli per eliminarle

  • Clownterapia a Caserta: la missione degli 'angeli' dei bambini travestiti da clown

  • Sì alla detox, ma non d'estate. L'esperta: "Vi spiego perché"

  • Piscine interrate: tipologie e costi

I più letti della settimana

  • Via libera ai tutor, partono le multe per gli automobilisti

  • L'abbraccio col papà, il bacio a Carolina: Alfonso Golia si scioglie per la vittoria I FOTO

  • Sequestrati 70 chili di cozze: maxi multa per 4

  • Ufficiale il nuovo consiglio comunale: tutti gli eletti di Aversa

  • Tribunale "sgomberato" per l'arrivo del boss dei Mazzacane

  • Ucciso per errore dalla camorra: Salvini blocca il risarcimento ai familiari

Torna su
CasertaNews è in caricamento