Avances sessuali ad una donna: arrestato 83enne

L'uomo è stato bloccato mentre perseguitava la 42enne

Arrestato per atti persecutori Antonio C., 83 anni di Casal di Principe e residente a Villa Literno. In via dei Mille a Villa Literno nella tarda serata di sabato, i carabinieri della compagnia traevano in arresto l'anziano mentre molestava verbalmente, faceva avance sessuali e richiedeva denaro all'ex convivente, S.E.A 42enne rumena, che già in passato aveva denunciato l'uomo per molestie (nel maggio 2013 e 2014). L'uomo é stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Frutta e verdura: non tutte fanno dimagrire! Ecco quali scegliere per perdere peso velocemente

  • Selfie e palleggi con i tifosi, Mertens show sulla spiaggia di Castel Volturno

I più letti della settimana

  • TERREMOTO Trema la terra, terza scossa in poche ore

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • "Preghiamo insieme per Giovanni ed Ilenia", gli amici si ritrovano in ospedale

  • Un generale dei carabinieri nel Comune guidato dal commissario

Torna su
CasertaNews è in caricamento