Auto con targa clonata: denunciato 35enne

La vettura sequestrata insieme ai documenti

Denunciato a piede libero un 35enne ucraino residente a Pozzuoli presso la Procura di Santa Maria Capua Vetere per falsità in atto, dato che circolava con la sua Audi A3 con targa straniera risultata poi essere di appartenenza di un altro veicolo. Fermato sulla Domiziana dai carabinieri di Baia Domizia in attuazione di controlli sempre più serrati su veicoli con targa straniera, insospettiti dall'atteggiamento vago dell'uomo lo hanno condotto in caserma. Dagli accertamenti coadiuvati dal centro di cooperazione di polizia e dogana austriaca, gli uomini dell'Arma hanno scoperto che la targa apposta all’autovettura dell'ucraino corrispondeva ad un altro veicolo nonché l'esistenza di piccoli precedenti che gravavano sullo stesso. Sequestrati il veicolo, i documenti e la targa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

  • Tre casertani positivi al tampone per il coronavirus

  • Terrore in corso Giannone, albero della Reggia crolla in strada | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento