MINERVA: il nuovissimo tabloid delle donne

(Milano) E' nato un nuovo organo d'informazione che mancava al mondo femminile: "Minerva Il Tabloid delle Donne", periodico di approfondimento dalle poliedriche sfaccettature che si occuperà di numerosi argomenti. Un giornale moderno e ricco di...

(Milano) E' nato un nuovo organo d'informazione che mancava al mondo femminile: "Minerva Il Tabloid delle Donne", periodico di approfondimento dalle poliedriche sfaccettature che si occuperà di numerosi argomenti. Un giornale moderno e ricco di spunti di riflessione, la cui mamma, il mensile "Minerva" che vanta ben 26 anni di attività, è giunta col n. 271 all'età di una vecchia signora che cede il passo ai giovani… Artefice del nuovo periodico – che sarà nelle edicole delle principali città italiane al prezzo di euro 1,00 - è sempre la Dott.ssa Annamaria Mammoliti, fondatrice e direttrice di "Minerva" e dell'omonimo Premio che quest'anno è arrivato alla sua diciannovesima edizione.La redazione sarà composta prevalentemente da giovani donne professioniste, ma anche di uomini che sanno scrivere di donne… Tra le rubriche verranno trattati argomenti di Attualità, Costume e Società, Salute, Lavoro, Esteri, Cultura e Spettacolo. Una continua corrispondenza con le lettrici fornirà inoltre risposte a questioni o suggerimenti proposti, con la collaborazione di noti esperti del mestiere e non mancherà un calendario ricco di iniziative che segnalerà i principali eventi in corso.Nel numero di luglio/agosto, in edicola fino all'8 settembre, vi segnaliamo l'intervista alla sorella di Emanuela Orlandi: dopo 25 anni dalla scomparsa si scoprono sempre cose nuove – fatti, episodi e persone coinvolte, ma anche minacce, come quelle registrate sulla segreteria della trasmissione "Chi l'ha Visto"? Uno speciale inserto documentativo dedicato ai 25 anni di silenzi su Emanuela Orlandi e Mirella Gregori, le due giovani coinvolte nello scandalo Vaticano, sarà a breve in edicola, sempre edito da Minerva, al prezzo di 3 Euro.L'editoriale della direttrice riguarda invece la risposta ad una recente polemica causata dal Direttore de "Il Giornale" in materia di finanziamenti editoriali inutili. Tra i servizi realizzati l'ascesa delle donne manager, la sconfitta dei laburisti in Inghilterra, la violenza sulle donne, il vaccino anti-Aids, la distrazione dei giovani d'oggi, i divieti alla stampa straniera in Cina, i profili di Barak Obama e della favolosa Cléopatre de Merode, un'intervista a Carlos Freire, il fotografo di Francis Bacon e molti spunti di costume su acconciature, luoghi di villeggiatura e i 10 comandamenti per fronteggiare il caldo estivo. Nota curiosa, infine, è la tesi di laurea, assegnata dalla Professoressa Ginevra Conti Odorisio ad una giovane studentessa della facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Roma Tre, che ripercorre la storia di "Minerva" e de "Il Club delle Donne".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Trovato morto in casa: è stato ucciso a coltellate

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

Torna su
CasertaNews è in caricamento