Carabiniere salva la vita a uomo che faceva jogging

Aversa - Sabato 05 luglio 2008 ore 07:30 mentre faceva jogging al Parco Pozzi di Aversa COLELLA F.viene colto da infarto.Ancora ricoverato al Moscati di Aversa Reparto di Cardiologia.Erano le ore 07:30 quando Colella 54 anni cade per terra...

Sabato 05 luglio 2008 ore 07:30 mentre faceva jogging al Parco Pozzi di Aversa COLELLA F.viene colto da infarto.Ancora ricoverato al Moscati di Aversa Reparto di Cardiologia.Erano le ore 07:30 quando Colella 54 anni cade per terra sembrava che non cera più nulla da fare ma un Appuntato dei Carabinieri abilitato alla CPR " Respirazione Cardio Polmonare " ABBATE Eusebio Salvatore unitamente ad altri due soccorritori non si dispera, incominciano il massaggio cardiaco con insuflazioni in attesa del 118. Sembrava spacciato agli occhi dei numerosi corridori che Sabato mattinaaffollavano il Parco Pozzi invece i tre Angeli lo strappano a morte certa.Applauso e stretta di mano per Eusebio Salvatore ABBATE Appuntato dei Carabinieri e Enzo VERDE infermiere del 118 liberi dal servizio .La famiglia Colella ringraziano i soccorritori .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

  • Tre casertani positivi al tampone per il coronavirus

Torna su
CasertaNews è in caricamento