Sequestrati beni per 20 milioni di euro ad ex sindaco

Melito Irpino - Beni per 20 milioni di euro sono stati sequestrati ad Alfredo Cicala, ex sindaco di Melito. L'uomo e' attualmente agli arresti domiciliari perche' indagato di associazione a delinquere di stampo camorristico. Il provvedimento...

Beni per 20 milioni di euro sono stati sequestrati ad Alfredo Cicala, ex sindaco di Melito. L'uomo e' attualmente agli arresti domiciliari perche' indagato di associazione a delinquere di stampo camorristico. Il provvedimento, eseguito dagli agenti della Questura di Napoli e dalla GdF. Cicala, 45 anni, viene accusato di essere appartenente al clan camorristico capeggiato da Paolo Di Lauro, noto come 'Ciruzzo o' milionario'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Sospetto Coronavirus, paziente isolato. Si attiva il protocollo

  • Camion non si 'accorge' del ponte di Ercole e paralizza il traffico | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento