Sequestrati beni per 20 milioni di euro ad ex sindaco

Melito Irpino - Beni per 20 milioni di euro sono stati sequestrati ad Alfredo Cicala, ex sindaco di Melito. L'uomo e' attualmente agli arresti domiciliari perche' indagato di associazione a delinquere di stampo camorristico. Il provvedimento...

Beni per 20 milioni di euro sono stati sequestrati ad Alfredo Cicala, ex sindaco di Melito. L'uomo e' attualmente agli arresti domiciliari perche' indagato di associazione a delinquere di stampo camorristico. Il provvedimento, eseguito dagli agenti della Questura di Napoli e dalla GdF. Cicala, 45 anni, viene accusato di essere appartenente al clan camorristico capeggiato da Paolo Di Lauro, noto come 'Ciruzzo o' milionario'.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento