Pedofilia, Gdf esegue 2 decreti di perquisizione nel casertano

Caserta - Due decreti di perquisizione sono stati eseguiti dalla Guardia di Finanza nelle abitazioni di due persone residenti nell'agro aversano nell'ambito di un'operazione contro la pedofilia on-line coordinata dalla Procura di Siracusa...

polizia-postale_20080213072753

Due decreti di perquisizione sono stati eseguiti dalla Guardia di Finanza nelle abitazioni di due persone residenti nell'agro aversano nell'ambito di un'operazione contro la pedofilia on-line coordinata dalla Procura di Siracusa. L'accusa e' di divulgazione e detenzione di materiale pornografico prodotto mediante lo sfruttamento sessuale di minorenni commesso sulla rete internet con la partecipazione a comunita' virtuali.
Le Fiamme Gialle di Caserta hanno scoperto nelle abitazioni dei due indagati migliaia di foto e svariati video, accuratamente catalogati aventi contenuto pedopornografico. Tra i video amatoriali sequestrati dalla Fiamme Gialle ve ne sono anche alcuni dove sono visivibili scene a carattere sessuali tra minori e uomini maggiorenni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra dalle vacanze e si 'becca' 10mila euro col 'Gratta&Vinci'

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • L'imprenditore pentito accusa la sua rete di prestanome

  • Anatre abbattute a fucilate, beccati i cacciatori abusivi | FOTO

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

Torna su
CasertaNews è in caricamento