Protesta allevatori bufalini: il traffico impedisce l'accesso alla citta'

Caserta - Traffico bloccato nel centro storico di Caserta per la protesta di una cinquantina di trattori di allevatori bufalini della provincia di Caserta. Tre grossi mezzi agricoli, inoltre, sono stati parcheggiati davanti all'ingresso principale...

Traffico bloccato nel centro storico di Caserta per la protesta di una cinquantina di trattori di allevatori bufalini della provincia di Caserta. Tre grossi mezzi agricoli, inoltre, sono stati parcheggiati davanti all'ingresso principale della Reggia di Caserta impedendo il traffico in entrata ed in uscita dal capoluogo. Si tratta di una nuova manifestazione degli allevatori della specie bufalina di Terra di Lavoro dopo quella della scorsa settimana sulla statale Domiziana, tra Castelvolturno e Mondragone. Gli allevatori protestano contro la decisione di abbattere il 35 per cento del patrimonio bufalino della provincia di Caserta, che e' di oltre 250 mila capi, nell'ambito del progetto di eradicazione della brucellosi. In mattinata, una delegazione di allevatori e di rappresentanze sindacali ha incontrato il prefetto di Caserta, Mara Elena Stasi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento