Due mesi di indagini per stanare il latitante, ecco come l’hanno catturato

I retroscena dell’arresto del braccio destro del boss Antonio Iovine

Corrado De Luca

La Fiat Panda su cui è stato bloccato era già attenzionata da tempo dai carabinieri della Compagnia di Casal di Principe. È grazie alle indagini ad ampio raggio dei militari guidati dal capitano Calabrò che Corrado De Luca, 51enne ex braccio destro del boss dei Casalesi Antonio Iovine (già arrestato nel 2010), è finito in manette la scorsa notte.

I militari di pattuglia la scorsa sera a San Cipriano d’Aversa avevano infatti notato una delle auto “attenzionate”, alla richiesta di fermarsi all’alt De Luca e Giovanni Lucariello, pregiudicato alla guida della vettura, hanno accelerato e tentato la fuga. La gazzella dei carabinieri dopo un breve inseguimento è riuscita però a fermare i due.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

De Luca era ricercato dal 7 maggio scorso, quando sfuggì alla cattura nell’ambito di una operazione che portò all’arresto di sei persone. L’ex braccio destro di Iovine è indagato per associazione di tipo mafioso, estorsione e violenza privata aggravata dall'aver agevolato un sodalizio mafioso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

Torna su
CasertaNews è in caricamento