Rapina armata a un benzinaio, catturato a 18 anni dalla polizia

Il ragazzo aveva tentato la fuga su uno scooter con un complice, ancora ricercato

Arrestato mentre, in giro per Aversa in sella ad uno scooter con targa coperta, sfrecciava con una pistola in pugno. Gli agenti del commissariato di Frattamaggiore hanno fatto scattare le manette per un 18enne di Acerra, Davide Cositore, accusato di rapina aggravata in concorso con un altro complice da identificare.

Sabato mattina i poliziotti in servizio di controllo in viale Europa notavano due giovani a bordo su uno scooter con targa occultata da uno straccio e con il passeggero, col volto coperto dal casco, armato di pistola. Gli agenti si sono quindi messi al loro inseguimento, riuscendo a bloccare Cositore ancora armato di pistola, risultata poi essere un giocattolo priva di tappo rosso, mentre il complice riusciva nella fuga.

Come emerso da successivi accertamenti, il 18enne e il suo complice aveva rapinato poco prima un benzinaio, un colpo che aveva fruttato ai due circa 215 euro, recuperati e riconsegnati alla vittima. Cositore è stato quindi condotto in carcere, mentre sono ancora in corso gli accertamenti per individuare il complice sfuggito all’arresto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Minacce, danni ed aggressioni in carcere: Zagaria a giudizio

  • Cronaca

    In 15 rischiano il processo per i concorsi superati col trucco dell'algoritmo

  • Cronaca

    Rapina con la pistola al supermercato

  • Cronaca

    Donna trovata morta in casa: è giallo

I più letti della settimana

  • L'ex centro commerciale devastato dai vandali | LE FOTO

  • Il capo degli spacciatori: “Io sono come Genny Savastano”

  • La nuova mappa della camorra casertana: ecco chi comanda e dove | FOTO

  • “L’infermiere con la faccia da angelo mi ha rovinato. Ora temo per la mia vita”

  • Sindaco sfiduciato: 13 consiglieri comunali si dimettono dal notaio

  • La polizia di Caserta arresta il figlio di "Chanel"

Torna su
CasertaNews è in caricamento