Fermato con la droga, a casa gli trovano 5 stecche

I carabinieri hanno tratto in arresto un 21enne

I carabinieri della sezione operativa della Compagnia di Marcianise hanno tratto in arresto ad Aversa per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente Luca Biagio Zarrillo, 21enne del posto.

I militari dell’Arma, in via Amedeo Maiuri del comune di Carinaro, durante un controllo, hanno trovato il 21enne in possesso di una stecca di hashish del peso di 2 grammi.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso ai carabinieri di rinvenire ulteriori 5 stecche del peso complessivo di 10 grammi ed un ulteriore panetto tagliato del peso complessivo di 90 grammi. Sequestrata anche la somma contante di 40 euro ed un bilancino di precisione.

Zarrillo è stato posto ai domiciliari in attesa della convalida dell’arresto.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

Torna su
CasertaNews è in caricamento