Arrestato con 800 grammi di droga

Finisce in manette un 27enne

Ad Aversa, i carabinieri della Stazione di Trentola Ducenta, alle dipendenze del Maggiore Terry Catalano, comandante della compagnia carabinieri di Aversa, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, Vincenzo Di Chiara, 27 anni di Aversa.

I militari dell’Arma, dopo aver sorpreso, fermato e segnalato un soggetto che aveva poco prima acquistato della sostanza stupefacente, all’esito di mirata perquisizione personale e domiciliare, hanno rinvenuto e sequestrato, nella disponibilità di Di Chiara, complessivi 750 grammi di hashish, 50 grammi circa di marijuana, nonché la somma di 30 euro in banconote di piccolo taglio, ritenuta provento dell’attività illecita, un telefono cellulare e materiale per il confezionamento dello stupefacente.

L’arrestato è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Potrebbe interessarti

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Frutta e verdura: non tutte fanno dimagrire! Ecco quali scegliere per perdere peso velocemente

  • Selfie e palleggi con i tifosi, Mertens show sulla spiaggia di Castel Volturno

I più letti della settimana

  • TERREMOTO Trema la terra, terza scossa in poche ore

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • ADDIO GIANCARLO Fissati i funerali del tabaccaio casertano

  • "Preghiamo insieme per Giovanni ed Ilenia", gli amici si ritrovano in ospedale

  • Un generale dei carabinieri nel Comune guidato dal commissario

Torna su
CasertaNews è in caricamento